TUTTE LE LAVORATRICI HANNO DIRITTO ALLA TUTELA IN GRAVIDANZA

Con provvedimento del servizio ispettivo di Caltanissetta una lavoratrice assunta nei cantieri di servizio attivati da una amministrazione comunale ha ottenuto di essere adibita a mansioni amministrative e di continuare a rendere la propria prestazione lavorativa. L’amministrazione aveva invece ritenuto impossibile adibire la stessa a mansioni diverse da quella per le quali era stato attivato il bando del cantiere di servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *